Andrea Vernucci

Sacerdote della Dea

Andrea di Oz

Ci sono giorni in cui mi vedrai volare da Ovest, noncurante della malvagia nomea che mi segue. Ci sono altri giorni in cui mi vedrai giungere dalla città di Smeraldo, da Sud o da Nord in una bolla di sapone, inconsapevole della radiosità del mio venire. E infine, ci saranno altri giorni, quelli più felici, in cui conscio del potere che porto ai miei piedi, mi incamminerò su questa strada di mattoni gialli, sapendo che nessun Mago potrà mai darmi potere più grande di quello che ho sempre avuto, per tutto il tempo.